Ask come funziona

Ask come funziona

Ne abbiamo molto sentito parlare sia bene che male, ma Ask come funziona veramente? Che cos’è e chi può iscriversi? A molte domande che ci possono venire in mente, abbiamo deciso di creare una guida che spiega passo passo Ask come funziona in modo così da essere aggiornati.

Le principali cose che andremo a vedere saranno qui di seguito spiegate, perciò non ti resta che leggere le seguenti righe!

La prima cosa per capire realmente cosa sia Ask, è quella di andare a vedere il sito ufficiale da dove possiamo già reperire delle informazioni. Se non lo hai ancora fatto non preoccuparti ti avevo promesso che te lo avrei spiegato ed infatti iniziamo adesso!

Ask.fm a cosa serve?

Definito come servizio di rete social Ask come funziona? Esso si poteva dire che era una sorta di forum dove alcuni utenti fanno domande ed altri rispondono, tutto in anonimato. Come si vede anche dal motto del sito “Chiedi e rispondi”. Ovviamente per interagire con gli altri utenti, per fare domande o rispondere, bisogna che ci si registri.

Cosa importante è che le domande non possono superare i 300 caratteri.

Il sito permette ai minorenni di registrarsi purchè abbiano almeno 13 anni, ovviamente è sempre consigliato la visione dei genitori, anche perchè a seguito della bufera che ci è stata negli anni precedenti sono cambiate alcune cose.

Perciò una volta capito questo possiamo andare a vedere altre informazioni di sicuro interesse di Ask come funziona.

La nascita di Ask.fm

Esso nasce nel 2010 in Lettonia nei primi 3 anni risulta essere il sito più visitato al mondo , ed anche il sito con più utenti si contavano 60 milioni di utenti registrati. Quello che ha permesso al sito di crescere così velocemente è stato anche il fatto che nel sito sono presenti più di 150 lingue, perciò capirete che ci sono persone provenienti da tutte le parti del mondo.

Possiamo dunque capire che la crescita veloce dipendeva da diversi fattori che lo hanno reso così conosciuto.

Da quale piattaforme si può accedere ad Ask?

I modi di accedere ad Ask sono ben diversi per prima cosa andiamo a vedere che è raggiungibile da diverse piattaforme principali che possono essere i Social Network come: (Facebook, Wk, ed anche Twitter).

Poi possiamo anche accede sia dalle applicazioni come Google Play o App Store,  non dimenticandoci che si può accedere anche dal pc o Tablet. Questo perciò rende più facile l’utilizzo di iscriversi e di usarlo.

Altro fattore importante e che ci si iscrive gratuitamente.

Conclusioni a riguardo

Dal 2013 al 2014 il sito è stato sotto il cyberbullismo, se vi ricordate prima vi ho detto che è consigliata la visione dei genitori, ed inoltre c’erano state delle bufere, ebbene in questi ci sono state diverse situazioni che hanno portato bambine a commettere atti di suicidio, proprio per questo il sito Nell’agosto 2014, il gruppo IAC/InterActiveCorp acquistò ask.fm e lo ha integrato su Ask.com con l’obiettivo di eliminare il cyberbullismo.

IMPORTANTE:  Ask.com è un motore di ricerca proveniente dagli Stati Uniti, per avere maggiori informazioni potrete visitare la pagina seguente di Wikpedia dove potrete trovare maggiori informazioni. (https://it.wikipedia.org/wiki/Ask.com)

 

I loghi sono dei relativi proprietarie sono usati a solo scopo illustrativo e di informazione.